Il monologo sui bambini ammalati di Covid dà voce ai sentimenti di una pediatra infettivologa

Visibile il primo video della serie «(Senza nome) / testualmente “Le voci, le storie, i ritratti delle corsie ospedaliere al tempo del Covid”».

La protagonista, Maddalena Serratore, interpreta le riflessioni raccolte da una pediatra infettivologa che in questi mesi sta lavorando a stretto contatto con bambini affetti da Covid-19. Si mostra quanto sia fondamentale l’empatia nelle corsie ospedaliere; si racconta quanto sia difficile, anche per i sanitari, la situazione dei bambini malati, chiusi per mesi in isolamento.

Si mette a nudo tutta la propria impotenza di fronte al virus, in una lotta continua per la sopravvivenza.

Per approfondire leggi QUI