Sogno Festival a Tivoli: fantasie di Carnevale

SOGNO FESTIVAL
Festival teatrale multidisciplinare
mostre, laboratori e street art

con il contributo della Regione Lazio
con il patrocinio della Reale Ambasciata di Danimarca

ROMA – Teatro Cometa Off dal 18 al 22 dicembre 2022
TIVOLI – Scuderie Estensi dal 20 al 26 febbraio 2023

In occasione della fase conclusiva del Carnevale prende avvio a Tivoli alle Scuderie Estensi, ‘Sogno Festival’, Festival multidisciplinare e multimediale dedicato alla fiaba, all’insegna della contaminazione tra le arti (teatro, letteratura, cinema, musica).

‘Sogno Festival’ è promosso da Associazione Ariadne – Compagnia Teatro A e si avvale del contributo della Regione Lazio, previsto dal bando di Lazio Crea a sostegno delle attività di valorizzazione e promozione del territorio regionale. Ha il patrocinio della Reale Ambasciata di Danimarca (Roma)

Il Festival è realizzato in collaborazione con Comune di Tivoli, Associazione MTKproject A.P.S., Associazione Danz’Arte, casa editrice “Albero delle Matite”.

La direzione artistica è affidata alla regista Valeria Freiberg.

Il programma della rassegna prevede spettacoli, laboratori creativi, mostre, incontri, presentazioni di libri ed installazioni audiovisive, street art: l’azione creativa punta alla commistione tra linguaggi artistici ma anche tra arte e tecnologia.

Questi gli appuntamenti a Tivoli alle Scuderie Estensi:

Lo specchio magico”. Ogni favola che si rispetti ha uno specchio da interrogare e per guardare il mondo con occhi diversi. E allora spazio a spettacoli, performane, incontri con gli artisti, uscendo dagli schemi. Spazio viene dedicato alle ricerche nell’ambito di soundrama, dramma plastico, video installazioni.

Gli spettacoli previsti sono “La Regina delle Nevi” e “La principessa sul pisello” (21 febbraio), “Grimmrock” ed “Il tenace soldatino di stagno” (22 febbraio), “Diario dei cattivi consigli” e “Il guardiano dei porci” (23 febbraio), “La Sirenetta” (24 febbraio) e “I vestiti nuovi dell’Imperatore” (25 febbraio).

La casa di Andersen”: con questa iniziativa si vuole rendere omaggio al grande scrittore danese Hans Christian Andersen (1805-1875), a 190 anni dal suo soggiorno a Roma; si dice che, proprio a Tivoli, nelle Grotte di Villa Gregoriana, Andersen trovò ispirazione per la favola de La Sirenetta.

‘La casa di Andersen’, a Sogno Festival, ospiterà laboratori e mostre-percorso emozionali e creativi nelle favole dello scrittore danese, con allestimenti video, musicali, illustrativi e reading con autori ed illustratori, per coinvolgere i più piccoli, chiamati anche a predisporre la loro fiaba.

Sono previsti pure incontri finalizzati ad approfondire la realtà dell’editoria per ragazzi in collaborazione con la casa editrice ‘Albero delle Matite’.

Festa in maschera “Carnevale per le vie di Ole Lukoie”. Domenica 26 febbraio sono previste letture ad alta voce, dialoghi teatrali, musica e attività carnevalesche lungo le strade e i locali del centro storico di Tivoli. Il personaggio di Andersen, Ole Lukoie (Ole Chiudigliocchi), esce dai libri di fiaba per raggiungere e vitalizzare il centro storico di Tivoli, con performance teatrali e letture degli artisti di strada che coinvolgeranno i bimbi. Ole si siede vicino ai bambini e comincia a raccontare le sue storie. Porta sempre con sé due ombrelli (uno con disegni ed uno senza); sotto l’ombrello disegnato i bambini potranno proteggere i loro sogni.

Concorso Corti Teatrali scritti dai ragazzi (Tivoli). In occasione del Sogno Festival si dà l’avvio al concorso a cui potranno partecipare classi e singol allievi degli Istituti scolastici secondari di primo e secondo grado del Comune di Tivoli e di tutta la Regione Lazio. I 5 migliori corti teatrali, venerdì 24 Febbraio 2023, in presenza del pubblico, saranno letti presso le Scuderie Estenso da attori professionisti in forma di lettura drammatizzata. Il corto vincitore verrà messo in scena il 10 giugno, sempre a Tivoli, nell’ambito della rassegna teatrale RoccaFest, realizzata anch’essa dall’Associazione Ariadne.

Il programma dettagliato delle iniziative del Sogno Festival ed il bando con le modalità di partecipazione al “Concorso Corti Teatrali scritti dai ragazzi” si possono trovare sul sito www.compagniateatroa.it

Ci siamo ispirati – osserva Valeria Freiberg – alle parole del filosofo tedesco Arthur Schopenhauer: ‘La vita e i sogni sono pagine di uno stesso libro’. L’invito che rivolgiamo a grandi e piccoli è di non rinunciare a sognare”.

E-mail ateatro.assariadne@gmail.com
WhatsApp: +39-3714125639